Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Avviso pubblico - Manifestazione d'interesse

Data:

01/07/2021


Avviso pubblico - Manifestazione d'interesse

INVITO A MANIFESTARE INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA CONCERNENTE L’AFFIDAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA’ DI PROMOZIONE INTEGRATA IN OCCASIONE DELLA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO 2021.
CIG ZF93240544

Il Consolato Generale d’Italia a Istanbul promuove un’indagine esplorativa rivolta a soggetti potenzialmente interessati all’elaborazione di un progetto per la realizzazione delle attività di promozione della Settimana della Cucina Italiana nel mondo (presumibilmente 22-28 novembre 2021).
La Settimana della Cucina Italiana nel mondo è un evento che in tutto il mondo vede ogni anno coinvolte le istituzioni italiane all’estero (Ambasciate, Consolati, ICE, Istituti Italiani di Cultura, Camere di Commercio Italiane), nonché a vario titolo altri attori come l’Accademia della Cucina Italiana, chef e ristoratori italiani.
La Settimana della Cucina Italiana fa parte di un più ampio programma di promozione integrata promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale che coinvolge oltre al settore enogastronomico anche quelli del design, cultura, turismo, arte e ricerca. L’idea è quella di rafforzare nel mondo la conoscenza delle eccellenze italiane nei settori di prestigio associabili al concetto del “vivere all’italiana”.
Le proposte e i progetti dovranno riguardare iniziative che presentino un apporto innovativo ed investano i settori dell’agro-alimentare italiano e dei prodotti enogastronomici di eccellenza del Made in Italy, ricordando i valori di benessere e nutrizionali della cucina italiana, della “green economy”, dell’economia circolare, della sostenibilità ambientale, della lotta agli sprechi alimentari, ecc,.
Le proposte e i progetti dovranno considerare almeno la realizzazione di un Evento di Apertura, di Masterclass di formazione a distanza, di Webinar, di un evento di chiusura, di una brochure che descriva tutte le attività che verranno realizzate durante la settimana dai vari attori che parteciperanno alla realizzazione delle attività (Istituto di Cultura Italiano, Agenzia ICE – Ufficio di Istanbul, Liceo Italiano, ecc.), delle attività di comunicazione a seguito di un piano definito che curi sia l’aspetto grafico che contenutistico esteso all’intero paese e che possa essere integrato anche dalle attività che verranno realizzate dall’Ambasciata d’Italia ad Ankara, dal Consolato d’Italia a Izmir e dall’Istituto di Cultura italiana di Istanbul per la medesima settimana della cucina italiana.
Alla luce di quanto sopra, le attività in particolare dovranno prevedere:
1. Almeno n. 5 eventi di cui uno al giorno da lunedì 22 novembre a venerdì 26 novembre;
2. Gli eventi dovranno comprendere eventi in presenza e/o online come di seguito specificato: 1 conferenza con esperti di dieta mediterranea, almeno 1 evento formativo rivolto a studenti turchi delle scuole, università ed accademie di cucina turche; almeno 1 evento dedicato al settore food & green e sostenibilità, un evento rivolto alla promozione dei prodotti enogastronomici di eccellenza del Made in Italy.
3. Gli eventi dovranno essere finalizzati a promuovere la cucina italiana e a coinvolgere il più possibile il pubblico settoriale (business, addetti ai lavori, operatori Horeca, opinion maker, influencer, ecc.), ma anche il pubblico generalista;
4. Ogni evento dovrà raggiungere almeno 50 partecipanti (target minimo).
Le proposte e i progetti dovranno includere iniziative che tengano conto della situazione sanitaria in Turchia da realizzare in varia forma in presenza e/o online o comunque fruibili digitalmente e sui social.
Gli eventi in presenza dovranno anche essere trasmessi online.
Il budget massimo da destinare al finanziamento dell’iniziativa è pari a 15.000 Euro (quindicimila euro).
L’indagine esplorativa avviata dal Consolato Generale d’Italia ad Istanbul non presenta alcun carattere vincolante né per i soggetti pubblici promotori, né per i partecipanti all’indagine, i cui progetti e proposte o manifestazioni di interesse non danno luogo alla formazione di graduatorie di merito o ad attribuzione di singoli punteggi e non precostituiscono alcun titolo o condizione rispetto ad eventuali successive decisioni assunte dall’Amministrazione italiana nella sua discrezionalità amministrativa.

Gli operatori economici possono presentare la manifestazione di interesse compilando e sottoscrivendo il modello A, allegato al presente avviso, nonché inviare il preventivo delle voci di spesa relative al progetto proposto utilizzando lo schema in formato Excel, anch’esso allegato. L’istanza dovrà essere trasmessa esclusivamente via posta elettronica all’indirizzo commerciale.istanbul@esteri.it  con oggetto la seguente dicitura: “Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata concernente l’affidamento per la realizzazione di attività di promozione integrata in occasione della settimana della cucina italiana nel mondo 2021”.
TERMINE DI PRESENTAZIONE DELL’ISTANZA
Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del 16 luglio 2021.


746