Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Conferenza Living in the End Times: Utopian and Dystopian Representations of Pandemics in Fiction, Film and Culture"

Data:

08/01/2021


Conferenza Living in the End Times: Utopian and Dystopian Representations of Pandemics in Fiction, Film and Culture

La pandemia ha avuto un enorme impatto sulle nostre vite, dalle restrizioni ai viaggi all'obbligo delle mascherine all'impossibilità di andare al ristorante.

Ha avuto (e avrà a lungo) effetti altrettanto profondi anche nell'immaginario collettivo, nel cinema, nella letteratura, etc.

Una Conferenza organizzata dal Prof. Emrah Atasoy dell'Università della Cappadocia cercherà la prossima settimana di far luce su questa tematica: quali sono state le rappresentazioni più frequenti delle pandemie in passato e quali sono gli scenari possibili per il futuro?

Realizzata grazie al contributo di importanti esperti, anche italiani come la Prof.ssa Raffaella Baccolini (keynote speaker) e la Prof.ssa Rita Monticelli dell'Università di Bologna, la Prof.ssa Maria Anna Bertolino dell'Università di Torino, la Prof.ssa Chiara Xausa dell'Università di Bologna, il Prof. Roberto Favalli dell'Università di Padova, la Prof.ssa Valentina Adami dell'Università di Verona e tanti altri, il sito della Conferenza è a questo indirizzo e il programma è in allegato: https://blog.kapadokya.edu.tr/akademik/ingiliz-dili-ve-edebiyati/international-conference-living-in-the-end-times-utopian-and-dystopian-representations-of-pandemics-in-fiction-film-and-culture.

In bocca al lupo!


677