Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

LA MOSTRA RAFFAELLO OPERA OMNIA PER LA PRIMA VOLTA IN TURCHIA, AL MUSEO ERIMTAN

Data:

18/12/2020


LA MOSTRA RAFFAELLO OPERA OMNIA PER LA PRIMA VOLTA IN TURCHIA, AL MUSEO ERIMTAN

18 dicembre 2020- 14 marzo 2021
Museo d’Arte ed Archeologia Erimtan

Su impulso dell’Ambasciata d’Italia in Turchia, Venerdí 18 dicembre si inaugura al Museo d’Arte ed Archeologia Erimtan la mostra intitolata “Raffaello”, parte del progetto di portata mondiale “Opera Omnia, promosso dal Ministero degli Affari Esteri italiano e da Raicom.

La mostra, curata dallo storico dell’arte Prof. Antonio Paolucci, presenta al pubblico le riproduzioni in dimensioni reali di 14 meravigliose opere del grande maestro rinascimentale Raffaello, di cui si commemora quest’anno il cinquecentesimo anniversario della morte.

Grazie all’uso di tecniche innovative, a partire dalle fotografie degli archivi Rai, le riproduzioni dei dipinti, a grandezza naturale, conservano tutti i dettagli, le sfumature, ed i colori degli originali. Il sistema di retroilluminazione e una speciale struttura di supporto consente una visione ottimale delle opere da ogni angolazione. Inoltre, una struttura multimediale e interattiva consentirà al pubblico di scoprire la vita e le opere di Raffaello.
La mostra, che ha già fatto tappa a Tunisi ad inizio del 2020, proseguirà ad Helsinki e poi a Priština dopo aver lasciato Ankara.

La nostra sui ritratti di Raffaello sarà aperta fino al 14 marzo.
In questo particolare periodo che purtroppo non permette inaugurazioni a causa delle misure legate alla pandemia, sarà invece trasmesso in streaming dai canali social del museo uno speciale concerto di musica barocca appositamente organizzato nel salone d’esposizione.

Concerto: Duo Lamante
Controtenore: Kaan Buldular
Arciliuto: Hande Cangökçe


667